CHI SIAMO

Deh… siamo gente un po’ strana in effetti. Ci trovate con lo scolapasta in testa a girottolare per i corridoi dell’ospedale. Siamo quelli che indossano un camice a righe colorate pieno di disegni. Siamo quelli che si presentano con nomi assurdi come Raccaraccalaccattini o Mzungu, quei nomi che quando li senti sai già che non li riuscirai mai a pronunciare.

Siamo un gruppo di gente strana che ha preso troppo libeccio e vede il mondo con gli occhiali alla rovescia. Ci piace ridere e siamo un po’ rumorosi, ed invadenti in effetti. Eh sì, ci piace un sacco conoscere persone nuove. Bimbi, nonni, mezza età, per noi sono belli tutti.

Siamo quelli che ti si viene a trovare quando sei un po giù e anche se non ce la facciamo sempre a tirarti su, siamo lì. A noi clown di corsia il fallimento ci fa un baffo e non smettiamo mai di provarci. Perché sappiamo bene cosa significhi tenerti la mano o condividere un sorriso. Sono regali immensi che ci ricaricano le batterie per tutta la settimana e anche qualche giorno in più, perché le cose belle non sono come le bolle di sapone, semplicemente restano.


Parola di clown ;0)

Siamo “I Libecciati”, un gruppo di persone “straordinariamente” normali che hanno scelto di donare il proprio tempo “liberato” portando la loro “positività libecciosa” a chi ne ha bisogno. Facciamo parte della grande famiglia VIP Italia ODV che raggruppa tante associazioni VIP distribuite su tutto il territorio italiano che condividono modalità e regole per portare i clown di corsia dove ce n’é bisogno.”

Clown Poldina